Acqua&Sapone in ritiro. Napolitano: "sogno la Sanremo" [ 02-12-2011 ]

Visite mediche, un’uscita in bicicletta di 70 km con circa 1000 metri di dislivello, una bozza della programmazione delle gare per il 2012. È filato via veloce il primo mini – ritiro dell’Acqua&Sapone,  tenutosi a Francavilla a Mare il 30 novembre ed il primo dicembre. Insieme a Garzelli ed agli altri ciclisti non impegnati nelle visite mediche, ieri mattina (giovedì) ha pedalato anche Danilo Di Luca, ormai vicinissimo alla firma con la formazione abruzzese.

Tra gli atleti desiderosi di partire subito bene nella prossima stagione c’è anche Danilo Napolitano. Reduce da un 2011 condizionato dalla mononucleosi, il velocista dell’Acqua&Sapone è più che mai motivato a far bene: “sono in partenza per la Sicilia – ha raccontato Danilo Napolitano – passerò un mese a Vittoria (in provincia di Ragusa) a casa dei miei. La Sicilia è un posto ideale per allenarsi in inverno: le strade sono prive traffico ed il clima è favorevolissimo: non è insolito uscire in bici in completo estivo con la temperatura vicina ai 17-18 gradi”.  Napolitano, dopo un periodo di adattamento e fondo, comincerà a svolgere i primi lavori specifici: “dal 15 dicembre comincerò ad allenarmi seguendo programmi di lavoro ad intensità crescente. Non ho un preparatore – spiega Danilo – ma ormai dopo tanti anni da professionista so cosa devo fare per allenarmi al meglio e migliorare i miei punti deboli: lo spunto veloce non è certo un problema; lavorerò invece per migliorare la mia tenuta sulle brevi salite e su percorsi mossi: nel ciclismo di oggi è sempre più difficile trovare percorsi piatti dove la volata è scontata. Anche a costo di perdere qualcosa in esplosività, devo fare in modo di riuscire a tenere duro in più occasioni, così da arrivare a disputare un maggior numero di volate nella stagione”. Napolitano si allenerà con l’obiettivo di partire subito forte: “voglio essere già pronto per le gare di dicembre – conclude Danilo - per poi magari essere competitivo nella gara dei miei sogni: la Sanremo. Ho già ottenuto un bel 5° posto; è una corsa che ho fatto e studiato più volte .. mi piacerebbe presentarmi in partenza nel 2012 con la consapevolezza di essere in forma per potermela giocare .. poi, come sempre, vincerà il più forte”.
christian louboutin pas cher , louis vuitton pas cher , nike air max one pas cher , jordan pas cher , christian louboutin pas cher , jordan pas cher , louboutin femme pas cher